Località: Fuori Toscana Lunghezza: 8km Difficoltà: facile Durata: 5 giorni 4 notti Dislivello: 500m Interesse: Geologico,Paesaggistico,Botanico,Con balneazione,Storico Archeologico,Con Minicrociera
  • Descrizione
  • Downloads
  • Prezzi

5 giorni – 4 notti

Le isole della Maga Circe, dagli straordinari paesaggi, con i loro “merletti” di roccia, i faraglioni e le grotte, sono oggi visitabili anche dal punto di vista naturalistico, per godere appieno delle eccezionali bellezze naturali che esse ci riservano, stando a contatto con la vivace ed accogliente popolazione locale.

Ponza, ricca di storia e di bellezze naturali, sarà la base del nostro soggiorno. Ogni angolo saprà raccontarci una storia affascinante ed ancora viva nella memoria dei suoi abitanti. Su quest’isola non è ancora approdata la “cultura dell’escursionismo naturalistico” ed essa fonda la sua economia solamente sull’orgia estiva balneare: il nostro soggiorno primaverile potrà dunque metterci in contatto con l’anima più autentica dell’isola “più bella del Mediterraneo”. Da Ponza potremo muoverci verso Palmarola, con il suo insediamento rupestre ormai abbandonato, i suoi fondali ricchissimi e le sue innumerevoli piccole baie sabbiose. Di tutt’altra natura sembra fatta Zannone, l’isola compresa nel Parco Nazionale del Circeo, sede di un antico monastero e caratterizzata da una geologia del tutto diversa rispetto alle altre isole. Anch’essa disabitata, ci mostrerà la sua selvaggia bellezza dall’alto della sua cima, da cui ammireremo tutto l’arcipelago Pontino e la costa laziale.

PROGRAMMA DI MASSIMA:

1° giorno – viaggio di andata dalla Toscana, in auto propria o con altri partecipanti, coordinato dall’accompagnatore;  oppure incontro con l’accompagnatore presso il porto di Formia (NB: costo del parcheggio custodito a Formia ca. 8€/giorno); imbarco su Nave di Linea (2h30’ di navigazione) per Ponza. Allo sbarco incontro con la guida, trasferimento in bus di linea fino a Le Forna, sistemazione negli appartamentini, cena in ristorante. Serata di esplorazione e conoscenza a Le Forna.

2° giorno – Trasferimento in bus di linea a Ponza Porto. Escursione a piedi al Monte Guardia e alla necropoli di Bagno Vecchio; possibilità di bagno nella suggestiva caletta sottostante; pranzo libero nel centro storico; pomeriggio mondano nella pittoresca Ponza Porto, visita del Centro storico e dello spettacolare Cimitero aggrappato alla scogliera.

3° giorno – Breve passeggiata fino alla Caletta dove ci imbarcheremo per l’escursione all’isola di Zannone, compresa nel Parco Nazionale del Circeo e da sempre disabitata, con breve trekking di attraversamento e fino alla vetta dell’Isola e alle rovine del Monastero Cistercense - Benedettino. Visita della Piscina Romana per l’allevamento delle Murene presso l’incantevole approdo. Rientro in barca a Ponza e giro dell’isola (pranzo a bordo) con possibile visita delle Grotte di Pilato (parzialmente in acqua), le spettacolari vasche per l’allevamento delle murene sacre agli antichi Romani collegate da un labirinto di lunghi cunicoli tutti percorribili a piedi. Sarà possibile fare il bagno presso tutte le calette e nei pressi delle grotte più belle dell'isola, con attività guidata di snorkeling e biologia marina. Rientro agli alloggi, cena in ristorante. Serata a scelta a Ponza porto (trasferimento in bus di linea) o a Le Forna.

4° giorno –  Escursione in barca (pranzo a bordo) con giro e visita di Palmarola; breve e facile trekking fino alla vetta dell’isola con i resti del medievale Monastero Cistercense e le case-grotta dell’antico insediamento rupestre scavato nel tufo. Bagno presso le più suggestive grotte dalle acque color smeraldo. Rientro a Ponza agli alloggi, cena. Passeggiata serale.

5° giorno – escursione a piedi a Forte Papa e alle Piscine naturali (o altra caletta di pari bellezza e suggestione); trasferimento al Porto in bus di linea; pranzo libero; imbarco sulla nave di linea per Formia.

NB: Il programma potrà subire delle variazioni a causa delle condizioni meteo o di altri imprevisti

Informazioni utili al viaggio: facili escursioni a piedi e in M/barca (costo aggiuntivo comprensivo del pranzo a bordo), con soste per il bagno in mare e lo snorkeling guidato; colazioni e cene presso ristorante convenzionato; pranzi al sacco liberi o, a scelta, forniti dal ristoratore con costo aggiuntivo; nelle escursioni in barca il pranzo sarà servito a bordo (nel caso che le condizioni meteo impediscano le escursioni in mare, saranno effettuate escursioni a terra ed il pranzo sarà a carico dei partecipanti); spostamenti con mezzi di linea (1,00€ a tratta); capogruppo e guida GAE presente per tutta la durata del soggiorno.

Attrezzatura consigliata: scarpe da scoglio, maschera subacquea e boccaglio, costume da bagno, crema solare, cappello parasole. Indossare capi sportivi leggeri (a strati) e scarpe da escursionismo. Zaino leggero giornaliero oltre al bagaglio da lasciare presso le camere, borraccia, torcia. Necessaria la Biancheria da letto e da bagno oltre al bagaglio personale.

Azzano e Seravezza, cuore di marmo e… castagne (LU)Azzano e Seravezza, cuore di marmo e… castagne (LU)
Want to send trip information to others?

Adulti €14 (da 15 anni in poi)

Bambini €8 (da 6 a 14 anni)

Infant gratis (da 0 5 anni)